22nd Ott
Rullini 127, 135, 120 (fonte: Wikimedia Commons)

Scegliere il formato della pellicola: qualità o praticità?

L’epopea della fotografia analogica – che ritengo tutt’altro che superata – ci ha regalato due formati di pellicola ancora ben commercializzati ed ampiamente disponibili: il “piccolo formato” o 135 (largo 35mm) e il “medio formato” o 120 (largo 610mm). [In questo articolo tralascio il “grande formato” perché sinceramente non ne ho esperienza… per ora!] L’enorme disponibilità […]

04th Mar
foto2

Sul digitale, l’analogico, e la destinazione d’uso

Qualche tempo fa, durante la pausa pranzo, un collega mi ha chiesto come mai fotografassi in analogico. Visto che il digitale è così comodo… Se da un lato parlo volentieri di questo argomento (ci ho pure scritto un libro!), dall’altro vi approccio sempre con un po’ di perplessità, perché sono quasi sicuro che le mie […]

09th Feb
KordaFilmRollChe

Il sondaggio di Ilford sull’analogico

Il 30 Gennaio scorso, Ilford ha rilasciato i risultati di un sondaggio condotto <<tra migliaia di utenti di oltre 70 paesi>>. Il titolo era intrigante: “Qual’è la stata prima cosa che ti ha attirato nell’usare la pellicola?”. (Qui il link originale). Il sondaggio offre in effetti diversi spunti di riflessione. Vediamoli insieme (la traduzione è […]

20th Dic
The Fuji Guys

I ragazzi (Fuji Guys) irresistibili

Non so se conoscete i Fuji Guys, Billy e Greg: due simpatici personaggi di Fuji Canada che pubblicano videorecensioni sicuramente ben fatte e gradevoli. Il loro inglese è piuttosto comprensibile (almeno per le mie scarse capacità) e hanno un grosso seguito. Il fattaccio L’altro giorno il buon Billy ha però pensato bene di spingersi nel […]

06th Set
foto

Pellicola e aeroporti: richiedere controlli manuali

Torno su questo argomento dopo averne già parlato poco tempo fa. Avevamo visto che, almeno secondo Kodak, gli scanner utilizzati per il bagaglio a mano non erano particolarmente pericolosi per le pellicole. Almeno sino a 400 ISO. In occasione del volo di andata per il mio viaggio negli West USA, non mi sono quindi eccessivamente preoccupato… […]

22nd Lug
Do Not Xray Label

Pellicola e aeroporti: facciamo chiarezza

E’ un grande classico, ovvero una leggenda metropolitana che spaventa chi vorrebbe approcciare alla fotografia analogica: “le apparecchiature di sicurezza degli aeroporti rovinano le pellicole con i loro raggi X”. Quindi non è possibile viaggiare col nostro prezioso supporto chimico. Premettendo che nei miei viaggi “analogici aerei” non ho mai sofferto alcun tipo di problema […]