• BOCrocifisso_img105_slider
  • Utah_img003_Slider
  • BO_Cracovia_img009_2_slider
  • SFrancisco_img023_slider
  • Antelope Canyon, HP5+ 400 ISO medio formato in Rodinal 1+25
  • Certosa_img008_slider
  • Capitol Reef (Utah), HP5+ medio formato in R09 1+25
  • Assisi_img003_slider
  • Berlino_img009_Slider
  • Slider_book_Set14
28th Nov
smussi_500px

10 motivi per preferire la pellicola (parte 1)

“La nostalgia non è più quella di una volta” (Simone Signoret) Visto che questo format (“X motivi per…”) è molto di moda, mi cimento anche io. Con un punto di vista forse meno scontato rispetto ai soliti confronti in termini di megapixel. 1. La tecnologia della pellicola è matura, quella digitale no La prima fotocamera […]

20th Nov
Apocalypse-Now

Dietro le quinte: ‘Napalm girl’ (Nick Ut)

La fotografia sa essere davvero strana: può diventare un’icona, anche se finisce per cambiare poco e per nascondere non pochi scheletri nel proprio armadio. Questo è accaduto, a mio modo di vedere, con la foto qui sopra. Fu scattata da Huỳnh Công Út (meglio conosciuto anche come Nick Ut), un fotografo dell’Associated Press, l’8 Giugno […]

14th Nov
Pepper-1930-30P

Appunti dalla retrospettiva di Edward Weston

Di recente sono stato alla retrospettiva che Fondazione Fotografia ha dedicato a Edward Weston, visitabile sino al 9 Dicembre. Inutile dire che sono rimasto rapito dalla grandezza di questo artista: una personalità fortissima, che ben emerge dai suoi scatti. Ho seguito una visita guidata (consigliatissima) e più sotto riporto par pari gli appunti che ho […]

10th Nov
Robert_Capa_26946s

Dietro le quinte: ‘D-Day’ (Robert Capa)

La fotografia che meglio di tutte rende la concitazione dello sbarco in Normandia, e che ispirò Steven Spielberg per il suo film “Salvate il soldato Ryan”, è scampata non solo al terribile fuoco incrociato nazista, ma anche ad un altrettanto fatale nemico: la fretta nel laboratorio di sviluppo. Audace, frenetica, e mossa, questa fotografia può […]

04th Nov
DSCF1336

La mia camera oscura

Dopo aver sciolto i miei dubbi tra stampa digitale o analogica, mi sono organizzato per attrezzare la personale BatCaverna. Ci ho messo circa un mesetto e alla fine il risultato è visibile qui a sinistra (ripresa dalla porta di ingresso). Credo di aver fatto un discreto lavoro e lo lascio “ai posteri” (insieme alla relativa […]

29th Ott
Ansel-Adams-with-straight-and-fine-print-of-Moonrise

Dietro le quinte: ‘Moonrise over Hernandez’ (Ansel Adams)

La fortuna aiuta le menti preparate. L’aforisma di Ansel Adams ben rappresenta la storia di questa sua famosa “Moonrise over Hernandez”. E’ la dimostrazione che anche un paesaggio, apparentemente sempre a disposizione perché immobile, può cambiare in una frazione di secondo; e allora sì, che la fortuna aiuta le menti preparate. La fotografia, perfettamente composta con […]

25th Ott
Landscape

Come affrontare un nuovo progetto (parte 2)

Bisognerebbe pensare prima e dopo; mai mentre si scatta una fotografia. Henri Cartier-Bresson  Riprendo il filo interrotto al termine della prima parte, discutendo l’approccio ai nuovi progetti fotografici. Individuata e definita l’idea del progetto, si passa ora agli aspetti più operativi. 3) Provinatura Accendiamo i motori… …con una prima seduta di scatti! Grossolana, fatta anche per […]

22nd Ott
elicottero-davinci

Come affrontare un nuovo progetto fotografico (parte 1)

There are no shortcuts in photography (In fotografia non esistono scorciatoie) Edward Weston Trovandomi di fronte all’avvio di un progetto fotografico importante, cerco di ragionare secondo una mentalità analitica e rigorosa che aiuta ad essere coerenti e conspevoli. Forse questo mio ragionamento può avere un senso anche per altri che si trovino nella mia situazione… […]

18th Ott
eiffel-tower-construction-paris

Dietro le quinte: ‘Le Baiser de l’hôtel de ville’ (Robert Doisneau)

La foto, famosissima e stampata in milioni di poster, è la seconda icona di Parigi dopo la Torre Eiffel: un bacio (un po’ appassionato, un po’ casto) con l’Hotel de Ville sullo sfondo, i passanti col basco alla francese, il tipico lampione parigino… Fu l’autore stesso, il fotografo fracese Robert Doisneau, a spiegare questa poetica […]

14th Ott
DEPRESSION

Dietro le quinte: ‘ Madre migrante’ (Dorothea Lange)

Uno sguardo carico di determinazione, di preoccupazione, o entrambe le cose? “Madre migrante” (perché la didascalia qui è necessaria, spiega moltissimo) è una anzi “LA” icona della Grande Depressione americana. Nonché uno splendido esempio di quanto può essere semplice e al tempo stesso efficace una fotografia: La donna e i suoi bambini compongono un quadro […]

11th Ott
the-great-masturbator

Dietro le quinte: ‘Dalì atomicus’ (Philippe Halsman)

Gatti che volano, secchiate d’acqua, oggetti sospesi con cavi di acciaio, un celeberrimo pittore che salta al comando del fotografo… oggi giorno sarebbe impensabile: infondo c’è fotosciòp! Ma è proprio questa, invece, la storia dietro a questo bizzarro scatto, “Dalì Atomicus” (1948). L’idea non poteva che nascere da due personaggi da romanzo: Salvador Dalì, e […]

08th Ott
Minox Card

Londra con la Minox 35

Le vacanze all’estero (brevi o corte che siano) rappresentano un momento imprescindibile per fare fotografie. Certo, sei lì per riposarti; ma è difficile placare la “scimmia della passione”! Quindi, in occasione di un week-end lungo a Londra lo scorso Settembre, non potevo non partire carico di intenzioni fotografiche. Di anno in anno, però, mi scopro […]

04th Ott
4 T

Arte e disagio

Praticamente tutti – anche chi non ama particolarmente il rock progressivo come me – conoscono “The Wall” dei Pink Floyd. La storia è quella di Pink: un artista che, attraverso la serie di traumi occorsi nella sua esistenza (dalla morte del padre alla moglie che lo tradisce, passando per un’educazione scolastica nazistoide e una madre […]