Il borgo di Jano

On 21/03/2014 by Nicola Focci

In un recente articolo, avevo parlato di una seduta di scatti che avevo fatto all’alba in un borgo vicino casa mia: “Fotografando L’alba Su Jano“.

La fotografia risultante è stata pubblicata sulla “Guida Sentimentale di Sasso Marconi” (“Le donne raccontano: luoghi, storie, paesaggi”), una bellissima pubblicazione curata dal Comune di Sasso Marconi.

“La nostra guida è fatta di paesaggi, racconti di vita tramandati, di ricordi, di Memoria, di emozioni: in primo piano Sasso Marconi, i suoi fiumi, le sue splendide colline, i ponti, le chiese, le case, le ville, gli animali. E ci siamo noi, con le nostre vite di donne giovani e meno giovani, unite da questa bellissima storia. “

La mia fotografia è ospitata all’interno dell’ottimo articolo scritto dall’amica Maria Greco, che riporto qui.

(fare clic per ingrandire)

(fare clic per ingrandire)

(Fare clic per ingrandire)

(Fare clic per ingrandire)

Purtroppo queste mie scansioni peggiorano ulteriormente la non già eccelsa qualità di stampa (del resto non si tratta di un libro fotografico!), quindi fa certamente più fede la scansione dall’originale stampa su carta baritata che avevo inserito nell’articolo.

Poi va da sé che la stampa su carta FB, vista “dal vivo”, offre ben altra sensazione di toni e profondità… e in tal senso è inarrivabile.

Questo è il grande pregio (per me, e per altri il grande difetto) della fotografia analogica: va apprezzata sul cartaceo, non su un display.

Lascia un commento