Per chi vuole cominciare con la camera oscura: documento Ilford

On 17/05/2016 by Nicola Focci

“Ilford – La stampa in bianco e nero” è un piccolo pieghevole datato 1999 (!) che ho ereditato per caso insieme ad altro materiale di camera oscura.

Secondo me, è piuttosto ben fatto!

Credo che possa essere molto utile per un principiante che voglia avere un quadro globale e complessivo del processo, nonché qualche ricettina semplice per cominciare col bianco e nero.

Cliccate, ingrandite, scaricate (!), ma soprattutto… stampate!

Naturalmente questo piccolo pieghevole riguarda il processo basic di stampa in camera oscura, e ad esempio non approfondisce temi più complessi quali la ricerca del giusto contrasto o il trattamento delle carte baritate (FB).

Ritengo però che al principiante serva soprattutto una “molla” per cominciare subito, e prendere dimestichezza col processo. Infatti, e contrariamente a quello che si crede, stampare in camera oscura non richiede né procedure particolarmente complicate, né attrezzatura da laboratorio chimico: questo pieghevole credo lo dimostri in modo alquanto efficace.

Eppoi diciamocelo sinceramente: ogni tanto, un bel ripasso delle basi fa bene anche a noi “analogici di vecchia data”!

Non dobbiamo mai dimenticare, infatti, che la fotografia è un processo dove la semplicità è importantissima (meno è meglio!); ma, spesso, le nostre cervellotiche divagazioni ci portano lontano da ciò che davvero conta: l’efficacia di un procedimento che va dritto al punto, senza distrazioni.

(“Mamma Ilford” mi perdonerà se infrango qualche copyright! 😉 )

3 Responses to “Per chi vuole cominciare con la camera oscura: documento Ilford”

Lascia un commento