06th Feb
(da "Verrà la morte e avrà i tuoi occhi")

Quando si tratta di arte e fotografia, è tutto lecito?

Mario Giacomelli è un gigante. E basterebbe raccontare di Scanno, per capirlo. La città abruzzese è una sorta di “ombelico del mondo” fotografico in cui prima o poi vorrei andare, perché fu inquadrata nel mirino di grandissimi maestri. Tra gli altri: Henri Cartier-Bresson, Gianni Berengo Gardin, Ferdinando Scianna, e appunto Giacomelli. Quest’ultimo vi si recò […]