Workshop “Socialscape Investigation”

On 16/04/2012 by Nicola Focci

Coney Island, New York, 2010

Ho partecipato lo scorso fine settimana a questo workshop a cura di Fondazione Fotografia.

Docente: Francesco Jodice.

Il tema del ritratto urbano, che ritengo estremamente interessante, è in realtà un ennesimo tema di fotografia in cui si rischia di scadere nel “già visto”. In particolare, e come giustamente dice Jodice, l’emulazione di Luigi Ghirri è sempre dietro l’angolo.

Anche in questo è stato utile quel “bagno di concetti” in cui ci siamo immersi per due giorni: era dai tempi dell’Università che non prendevo tanti appunti!…

Jodice è un ottimo docente, il cui unico difetto quando parla (a parere di chi scrive) è forse quello di aprire un po’ troppe parentesi col rischio di non chiuderne qualcuna… ma la sua enciclopedica cultura è tutta da ammirare ed apprezzare.

Sono stati due giorni molto intensi: un vero e proprio “ritiro spirituale artistico” dove ci si spoglia un po’ delle proprie convinzioni e ci si misura non solo con la storiografia, ma anche con il lavoro degli altri partecipanti e di altri artisti.

Tra i tanti esempi fatti da Jodice, uno su tutti: “Family business” di Mitch Epstein. Un lavoro che coiniuga la dimensione intima, col tecnicismo impeccabile… e dimostra una volta di più quanto sia determinante essere “presi” in quello che si fa, avere una partecipazione personale e profonda con l’oggetto della propria arte.

Adesso la palla passa a noi: il 12 Maggio avremo la giornata conclusiva, e dovremo sviluppare un progetto di ritratto urbano secondo le “regole grammaticali” richieste da Jodice. Sarà una bella sfida…

Lascia un commento