Déjà vu fotografico

On 11/11/2013 by Nicola Focci

L’altro giorno sfogliavo un numero di Aprile 2011 di National Geographic, e mi sono imbattuto in questa fotografia:

Da "National Geographic", Aprile 2011

Da “National Geographic”, Aprile 2011

E’ stata scattata in Utah, nei pressi della Monument Valley.

E’ sicuramente una bella fotografia… della quale peraltro non sono riuscito a rintracciare la fonte, cioè non so se sia di un “fotografo di scuderia”, oppure (più probabilmente) un partecipante al concorso citato dalla rivista.

Sta di fatto che questa fotografia mi ha incuriosito per il semplice motivo che, lo scorso Agosto, ne ho scattata una praticamente identica:

Foto 22-08-13 19 03 02

Niente di clamoroso: può capitare, per giunta nei pressi della Monument Valley che è luogo molto famoso e iper-fotografato.

Mi interessava però capire le differenze diciamo così stilistiche.

Lasciando da parte i colori (la pagina della rivista è acquisita con lo scanner), devo ammettere la superiorità della foto “originale”: più nitida, più pulita, più simmetrica, con strada sgombra… con una luce migliore… è sicuramente stata scattata con maggiore cura che non la mia, colta al volo dopo aver parcheggiato rapidamente, e con la compatta digitale (le fotografie non analogiche sono per me più un ricordo che un’espressione pura della mia passione).

Mi resta però una relativa soddisfazione: se questo punto di vista è stato scelto da National Geographic, tutto sommato la capacità di visione da parte del mio occhio non è poi così malvagia.

Lascia un commento