20th Nov
1512318_10152802221401047_2164649497429876000_n

La fotografia nelle gallerie d’arte non funziona?

La scorsa settimana è uscito questo articolo di Jonathan Jones su “The Guardian” dal titolo: “Piatte, senza anima, e stupide: ecco perché le fotografie non funzionano nelle gallerie d’arte“. L’autore, come suol dirsi, la tocca piano (la traduzione è mia): E’ semplicemente stupido incorniciare o retro-illuminare una fotografia e mostrarla verticalmente in una mostra, analogamente a […]

17th Nov
yawn

Migliorare una fotografia grazie alla tecnica?

Un interessante Tweet di Amateur Photographer Magazine, qualche tempo fa, citava Andreas Feininger: “Una fotografia tecnicamente perfetta può essere l’immagine più noiosa del mondo”. Sin qui, niente di nuovo (o quasi). Lo diceva anche nonno Anselmo: “Non c’è niente di peggio che la fotografia nitida di un’idea sfuocata”. Un paesaggio banale, per quanto realizzato con precisione certosina, sarà comunque […]

13th Nov

Cinque motivi (smentiti) per NON farsi la camera oscura

La foto qui sopra ritrae metà della mia camera oscura (l’altra metà presenta un tavolo sul quale è appoggiato l’ingranditore, e la bacinella dello sviluppo visibile in basso a destra). Allestire la mia BatCaverna per la stampa delle fotografie non è stato affatto difficile. L’impresa sembrava molto più ardua PRIMA di compierla… quando avevo tanti dubbi e […]

10th Nov
Antelope Canyon, Arizona, USA, Agosto 2013

“Fare arte” significa “fare amore”

    Qualche tempo fa, scrivendo le mie pagine del mattino, riflettevo sul significato di “fare arte”. Perché facciamo arte? (In senso generale, e includendo ovviamente anche la fotografia, che è arte a tutti gli effetti per quanto i puristi possano storcere il naso). Io ho incrociato questa domanda con la definizione di “amore”. Secondo […]

06th Nov
(Fare clic per ingrandire)

Dettagli di scarso (eufemismo) interesse

Qualche anno, questo vizio ce l’avevo anche io. Mi riferisco a quello di scrivere in didascalia per filo e per segno cosa avevo usato per fare quella determinata fotografia. Come in questo caso:   Macchina, obiettivo, pellicola, sviluppo, diluizioni, temperatura… Manca solo l’indicazione del colore dei calzini! 😀 E’ una prassi molto diffusa, però. Ad esempio […]

03rd Nov
(Cesenatico, Agosto 2012)

Street photography: fu amore, ma poi…

La fotografia di strada – o street photography appunto – è un genere che mi ha sempre interessato. Nel periodo 2011-2012, anzi, lo praticavo abbastanza assiduamente. Me ne innamorai in modo “quantico” ma spontaneo, abbandonando i soggetti che sino a quel momento avevo privilegiato: panorami ed architetture. “Spontaneo”, nel senso che il passaggio fu rapidamente […]

30th Ott
1107855648

Ugo Mulas: decisamente “un grande”

I motivi per cui Ugo Mulas mi interessa e mi incuriosisce tantissimo, sono almeno tre. L’autodidatta In primis, il suo essere completamente autodidatta. Mulas comincia a “fare il fotografo” quasi per caso, frequentando un ambiente artisticamente vivissimo (il famigerato bar Jamaica di Milano) dove qualcuno ad un certo punto gli mette in mano un apparecchio e […]

27th Ott
(Fare clic per ingrandire)

Foto brutte? Le fanno tutti, anche i maestri

    Ammiriamo tutti il lavoro di Henri Cartier-Bresson (giusto per citare l’iperfamoso guru del “momento decisivo”); ma sarà banale a dirsi, eppure la sua produzione non è tutta lì. HCB ha scattato anche roba brutta (per non dire schifezza) che non vedremo mai pubblicamente. E’ lui stesso a dirlo, parlando dei suoi provini: Se proprio […]

16th Ott
Ropetrailer3

Documentare? Anche no.

C’è un libro, molto bello, che non mi stanco mai di rileggere:  “Il cinema secondo Hitchcock”. Si tratta di un libro-intervista da regista a regista: François Truffaut dialoga con Alfred Hitchcock (del quale è un grande estimatore). Il corpulento regista inglese regala alcuni preziosissimi aneddoti al lettore. Ad esempio quando racconta di “Intrigo Internazionale” e della […]

13th Ott
Sony Center

Perché amo stampare in camera oscura

Le argomentazioni che seguono sono alquanto personali e molto poco “di marketing”. Ognuno vive la fotografia a modo suo, e questo vale anche per la stampa… chi la fa, e chi non la fa. Però… però mi sento di riportare su carta virtuale queste piccole gioie. Magari saranno condivise tutte o in parte dagli “analogisti” come me. […]

09th Ott
200px-Leica_Camera.svg

O Leica Leica perché sei tu Leica?

La più amata, odiata, chiacchierata, santificata e bistrattata fotocamera della storia: la Leica a telemetro. O “Leica” e basta… dato che, per antonomasia, quella è. Cercherò di realizzare un’impresa unica: scriverne (o meglio farmi delle domande) senza averne mai posseduta una! Di fotocamere Leitz invece sì, ne ho possedute: il papà aveva una Leicaflex SL, e in […]

02nd Ott
Armi pronte!

Nostalgia, nostalgia canaglia

  “Dunque, tu sei un nostalgico!” mi ha detto l’altro giorno un amico, commentando la mia passione per la fotografia analogica. Ci ho riflettuto sopra (nemmeno troppo) ed ho concluso che no, non si tratta per niente di nostalgia. Gli estremi ci sarebbero tutti, sia chiaro. Ho iniziato a pasticciare in camera oscura non molto dopo […]

29th Set
7133853231_6d4746c7ff_z

Studiare bene, studiare con eclettismo

Eclettismo: secondo la Treccani, è “nelle arti figurative, la tendenza a ispirarsi a fonti diverse, accogliendo da ciascuna gli elementi ritenuti migliori”. Il termine m’è balzato all’occhio mentre leggevo la biografia di John Coltrane. In un passaggio, infatti, l’autore Lewis Porter (egli stesso musicista jazz) scrive: Mi sembra interessante (il grassetto è mio), e perfettamente […]